NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FIR CONSAP: PIATTAFORMA SEMPLIFICATA PER I RISPARMIATORI TRUFFATI

Gli azionisti potranno ricevere il 30% del prezzo di acquisto delle azioni e gli obbligazionisti il 95% dal fondo indennizzo risparmiatori istituito dallo stato.

Gli azionisti e gli obbligazionisti di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca entro 180 giorni a partire dal 22 agosto 2019 possono presentare domanda nella piattaforma Consap per potere accedere al Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR).

Il Fir risarcirà il 30% del prezzo di acquisto delle azioni ed il 95% del prezzo di acquisto delle obbligazioni.

La procedura per la presentazione della domanda prevede due binari: una procedura agevolata per chi ha un reddito complessivo ai fini irpef 2018 inferiore ai 35.000,00 Euro o un patrimonio mobiliare al 31.12.2018 inferiore a 100.000,00 Euro, ed una procedura più complessa per chi non è in possesso di nessuno dei due requisiti citati.

 

La piattaforma, inizialmente molto complessa, ha subito varie modifiche e semplificazioni. Ad oggi, chi desidera presentare domanda dovrà registrarsi sul sito della Consap e caricare nella piattaforma la scansione in file pdf del proprio documento di identità, codice fiscale dell’attestazione della banca depositante e della certificazione iban. L’attestazione della banca che detiene i titoli dovrà dichiarare che il risparmiatore è attuale proprietario delle azioni/obbligazioni, che lo stesso ne era in possesso alla data della messa in liquidazione e dovrà indicare il codice isin e il prezzo medio di carico.

Chi invece non ha i requisiti per l’accesso agevolato dovrà dimostrare le violazioni del tuf e allegare idonea documentazione che dimostri le violazioni (a titolo esemplificativo il contratto quadro di negoziazione, i questionari Mifid, gli ordini di acquisto con i test di adeguatezza ed appropriatezza, gli ordini di vendita, i contratti di finanziamento finalizzati all’acquisto delle azioni ecc…).

Lo studio Cusumano è a disposizione per fornire assistenza per la presentazione della domanda (per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) .

Share this:

Recent Post